“Craniostenosi: una malattia rara”, progetto approvato da Reg. Lazio

craniostenosi_borse_studio

Si è appena concluso il progetto di studio, approvato dalla Regione Lazio, dal titolo: Craniostenosi: una malattia rara

L’Associazione Il Cigno nel corso di un anno ha svolto tre attività diverse:

  1. uno sportello di orientamento e di ascolto ai genitori di bimbi affetti da vari tipi di craniostenosi, in modo da fornire informazioni sulle prestazioni mediche e chirurgiche.
  2. Un ciclo di Seminari di divulgazione per i Pediatri con l’obiettivo di far conoscere le differenti forme di craniostenosi e delle possibilità d’intervento chirurgico.
  3. Uno studio scientifico per approfondire gli effetti della malattia rara. Nel corso di un anno ad un campione di bimbi tra i 2 e i 6 anni sono stati somministrati alcuni Test per valutare le loro capacità intellettive.

Nello scorso mese di dicembre 2013, è stata presentata la documentazione per la conclusione del progetto, alla Regione Lazio, al fine di avere il rimborso stabilito per le spese sostenute.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*